Accettazione Condizioni Generali di Vendita Print
Il contratto di compravendita stipulato tra il Fornitore ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione (conferma scritta), anche solo parziale, dell'ordine da parte del Fornitore, il quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine.
Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazini fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le "Condizioni Generali di Vendita". Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.